Servizi

Servizi

L’equipe del Centro offre un servizio di consulenza e terapia individuale e/o di gruppo, di coppia, familiare per tutte le fasce d'età.

I servizi che il Centro offre sono: la Psicologia di base che sviluppa il progetto di una concreta collaborazione con medici di famiglia, la terapia di famiglia e il percorso delle maratone. Per richiedere un colloquio e svolgere una valutazione del percorso di trattamento è necessario telefonare alla segreteria. 

All’interno del Centro è presente anche il servizio IN‑CON‑TRA rivolto solo a chi è impossibilitato a sostenere i costi della consulenza. Per questo servizio c’è un numero dedicato visibile nella pagina dei contatti.

Referenti: Adele Stucchi e Chiara Lucia Beltrame

IN‑CON‑TRA

La vulnerabilità è un valore che diventa risorsa quando trova spazio per essere condivisa e accolta.

IN-CON-TRA è uno sportello di ascolto gratuito per giovani e adulti.

Si può accedere al servizio telefonando al numero 351 6840182 o scrivendo alla mail incontra2019@gmail.com. In questo periodo di pandemia svolge un prezioso servizio di accompagnamento telefonico per il contenimento del disagio dovuto all’isolamento.

Il servizio offre 4 incontri di consulenza che hanno lo scopo di mettere a fuoco il bisogno principale del cliente e di indirizzarlo a specifici percorsi di accompagnamento.

Referente: Adele Stucchi

Psicologia di Base

La domanda di assistenza psicologica è generalmente in crescita, e negli ultimi mesi si è intensificata anche per l’emergenza Covid-19 tuttora in corso. Oltre il 30% dei casi trattati dai medici di famiglia sono di natura psicologica.  Al fine di intercettare e di accompagnare il malessere psicologico di questo tipo di pazienti e anche per alleggerire i medici dal carico derivante dalla gestione degli stessi, il “Centro di Formazione alla Relazione di generazione in generazione”, ha elaborato un progetto che comprende dei servizi articolati su diversi livelli e modalità. In senso generale tali servizi consistono in interventi psicologici atti a stabilire un corretto inquadramento del problema e a individuare l’intervento più adeguato, e sono rivolti ai pazienti della Medicina di Base, alle loro famiglie e ai medici curanti.

Per i medici abbiamo riservato il gruppo Balint, nato per i medici di famiglia, intorno agli anni ’40, ad opera di Michael Balint. Questo servizio ha lo scopo di favorire nel medico una comprensione più profonda della natura dei processi relazionali implicati nella cura e nella relazione medico-paziente-famiglia. 

Le linee di attenzione che guidano il gruppo consistono in alcuni principi che si inseriscono molto bene nel modello Relazionale Integrativo:

C’è una stretta corrispondenza tra psiche e corpo che fa sì che i disagi di natura psichica si manifestino nel e attraverso il corpo, e nello stile relazionale.

Il curante non è un osservatore neutrale e il cliente non è “un pesce isolato in un acquario”. La relazione tra curante e cliente porta in sé processi profondi che, nella maggior parte dei casi, definiscono l’esito della cura stessa.

Ogni relazione di cura implica una riflessione psicologica.

Comprendere il cliente come persona e dare valore ai suoi bisogni relazionali ha un valore terapeutico.

È richiesta la partecipazione a cinque incontri consecutivi.

Referente: Maurizio De Giorgi

Psicoterapia

L’équipe clinica offre percorsi – rivolti a tutte le fasce di età – di consulenza e psicoterapia individuale, di gruppo e di coppia.

Di generazione in generazione ha sviluppato una specifica competenza nella presa in carico di famiglie che richiedono un percorso di consulenza o terapia. La presa in carico prevede:

Alcuni colloqui orientati alla chiarificazione dei bisogni della famiglia nel suo insieme

La definizione di un progetto di trattamento che tenga conto della specificità di ciascun membro

Una restituzione della lettura dei bisogni evolutivi della famiglia e dei suoi membri

L'indicazione, laddove fosse necessario, di un piano di trattamento di coppia, individuale o familiare

Nel corso del trattamento l’équipe si riserva di attuare alcuni incontri di monitoraggio della famiglia e/o dei suoi membri, allo scopo di valutare l’andamento del percorso intrapreso.

© 2021. È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.